Conto Termico 2018: scopri come risparmiare!

Risparmia col Conto Termico chiama Metis

Stai pensando di cambiare la tua vecchia caldaia, di installare dei pannelli solari o di rendere la tua casa più efficiente dal punto di vista energetico? Questo è il momento perfetto: puoi usufruire del Conto Termico. Il Conto Termico è un incentivo del Governo che favorisce gli interventi di efficienza energetica e produzione di energia termica da fonti rinnovabili, come il fotovoltaico.

Quali sono gli interventi che beneficiano dell’incentivo?

Puoi accedere al Conto Termico se desideri:

  • sostituire i vecchi e inefficienti impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore o sistemi ibridi di ultima generazione
  • sostituire gli scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore
  • installare pannelli solari termici

Quanto si risparmia?

Le cifre sono molto interessanti perché sulla spesa sostenuta puoi risparmiare:

  • fino al 65% per la sostituzione di impianti tradizionali con impianti a pompe di calore, caldaie e apparecchi a biomassa, sistemi ibridi a pompe di calore e impianti solari termici
  • fino al 50% per gli interventi di isolamento termico nelle zone climatiche E/F
  • fino al 55% nel caso di isolamento termico e sostituzione delle chiusure finestrate, se abbinati ad altro impianto (caldaia a condensazione, pompe di calore, solare termico)
  • fino al 40% per gli interventi di isolamento delle pareti e coperture, per la sostituzione di chiusure finestrate con altre più efficienti, per l’installazione di schermature solari, per la sostituzione dei corpi illuminanti, per l’installazione di tecnologie di building automation e per la sostituzione di caldaie tradizionali con caldaie a condensazione

Altre informazioni le puoi trovare nel sito di GSE, l’ente che gestisce il Conto Termico.

Come ti vengono rimborsati gli incentivi?

Se la quota rimborsata non supera i 5.000 €, la somma verrà versata direttamente nel tuo conto corrente in un’unica rata entro 2 mesi dall’accettazione della domanda. Se la quota supera i 5.000 €, la somma verrà versata in rate costanti annuali nell’arco di tempo compreso tra 2 e 5 anni.

ESEMPIO

Prendiamo il caso di un privato che risiede a Bassano del Grappa (VI) (Zona Climatica E). La sua scelta ricade su una caldaia a legna Modello Vitoligno 100-S V10A 30kW di Viessmann. In questo caso l’incentivo totale che verrà versato direttamente nel conto corrente in un’unica soluzione entro due mesi dalla domanda è di 4.590,00 €. Un’occasione da non perdere, non credi?

 

Siamo a tua disposizione per un preventivo gratuito senza impegno

Ti assisteremo anche nella compilazione delle pratiche per accedere agli incentivi

Approfitta del Conto Termico: chiamaci! 

0424 577780

info@metisgroup.it